mercoledì 6 gennaio 2016

Lo scambione

Nuovo post dedicato a modi intelligenti per rinnovare l'armadio. La cosa mi sta sfuggendo di mano, che dite?
Carlotta ha sempre la brillante idea di fare almeno due volte l'anno lo scambione. Che cos'è lo scambione. Forse alcuni di voi ne avranno già sentito parlare come dello swap party, ovvero festa dello scambio.
Noi amiche, quando lo facciamo, non abbiamo troppe regole: porti tutto quello che non ti piace più, che ti sta piccolo, che hai comprato ma che poi non hai mai indossato, il classico abito che lì per lì ti sembra fondamentale e poi indosserai sì e no due volte, i regali mai piaciuti, butti tutto nel mucchio e ti provi abiti a non finire mentre ti sfondi di dolcetti e tè.
Non c'è la regola chi porta di più prende di più, di solito tendiamo ad invitare tutte a prendere il più possibile, anche se ci sono sempre quei capi trash '90s/'80s che nessuno avrà il coraggio di prendere!
Se c'è un capo conteso vige la regola del "a te sta meglio, prendilo..." e in genere è una frase stranamente detta con sincerità, siamo persone molto pacate.
Lo swap funziona bene se siamo tutte con taglie completamente diverse e con gusti completamente diversi: quello che a me non sta o a me non piace farà il caso per qualcun'altra.
Questa edizione natalizia dello scambione per me è andata molto bene, sono riuscita a trovare finalmente l'abito anni '30 perfetto che non riuscivo a trovare neppure nei migliori vintage!


Ah già, sapete la sospirata pelliccia di questo post, beh, alla fine l'ho trovata, come potete vedere, vintage, ovviamente, e di alpaca (quindi nei lontani anni '60 per farla non è neppure stato scuoiato nessun animale). Basta avere la pazienza di cercare per bene fra gli scaffali del vintage di Borgo Pinti e si trova tutto!


Prometto che per la prossima edizione dello scambione farò qualche foto dell'evento!
Nel frattempo, che aspettate, aprite le porte di casa e fate uno scambione anche voi, lo so che è l'epifania e ormai i negozi li tengono aperti per i saldi, ma ne avete veramente bisogno??

3 commenti:

  1. Che bello che sei tornata a postare,anche io sto cercando di seguire sempre più la filosofia del poco-ma-buono! :)
    C

    RispondiElimina
  2. Sempre un piacere passare di qua... la pelliccia è davvero bellina!!

    RispondiElimina