martedì 28 giugno 2011

Voglia di mare

Voglia di mare, voglia di fuga da questa città che ormai è un'immensa bolla di sudore.
E invece ancora esami: topologia, spazi connessi, compatti, di Hausdorff e se poi soddisfano il primo assioma di numerabilità...sto impazzendo!
Mi dispiace molto perché sto un po' tralasciando il blog: non so quando avrò modo di pubblicare una nuova intervista. Allora per il momento vi riempirò di immagini (bububu...niente outfit).
1. Madewell marinière   2. Bracelet NeedSupply.com   3. Boatshoes from Timberland   4. Bag Vintage   5. Illamasqua lipstick
Ma secondo voi i mocassini da barca donano ad una donna? Ho paura che rendano ancora più grosse le zattere che mi ritrovo come piedi.

lunedì 20 giugno 2011

Piccoli dettagli quotidiani

Sono sparita per un po'. Mi sono concessa un lungo weekend in compagnia della mia cugina a Pisa. Siamo riuscite a conciliare cazzeggio spregiudicato e studio...vi sembra possibile? Ma soprattutto credibile?


1. Bonjour Hello  2. hieco*  3. nessavay  4. minato  5.Chih Chen  6. My Flickr

giovedì 16 giugno 2011

SHILA

Chi è Shila:
Shila è italiana. Siriana. Ma anche un po’ franco-fiorentina, pratese con influenze cinesi, bolognese da qualche mesetto. Shila è magra e si ubriaca con un qualsiasi boccalino di birra artigianale, ma senza perdere i suoi superpoteri. Fumettizza senza disegnare gli sfondi o imparare una cazzo di prospettiva. Gioca a Scarabeo nell’unico intento di scrivere termini del calibro di “sborra”, collezionando non più di 10 punti. Odia superuomini e superdonne trash dei fumetti U.S.A anni ’40 per partito preso perché i suoi unici eroi sono un ragazzino di sei anni (Calvin) e la sua tigre di pezza (Hobbes).
Un fumetto da non perdere:
Tigrotto psicotico con istinto omicida di Calvin & Hobbes.
La tua canzone del momento:
Who wants the world degli Stranglers.
Un posto di Bologna da non perdere:
La libreria Modoinfoshop.
Un posto di Prato da non perdere:
Emmaus, il mercatino dell'usato.
Un tuo ricordo dal Libano:
Una penna per la calligrafia araba.
Ultimo concerto:
Subsonica.
Il colore più imbarazzante che hai avuto sui capelli:
Verde prato.
Incubo ricorrente:
Sono in una macchina, la macchina guida da sola e va sempre indietro...sì, tremendo!
Cannella o Zenzero?
Cannella, che domande!


Who is Shila:
Shila is Italian. Syrian. But even a little French, Florentine and with Chinese influences, studying in Bologna, living in Prato. Shila is thin and gets drunk with a nozzle of any beer, but without losing her superpowers. Cartoonize without drawing backgrounds or learning a fucking perspective. She Plays Scrabble in the only purpose of writing words such as "Cum", collecting no more than 10 points. She dislikes american 40's supermen and superwomen because her heroes are only a boy of six years (Calvin) and his stuffed tiger (Hobbes).
A comic not to be missed:
Omicidal psycho jungle cat, Calvin & Hobbes.
Your song of the moment:
Who Wants the World, the Stranglers.
A place in Bologna to do not miss:
The bookshop Modoinfoshop.
A place in Prato to do not miss:
Emmaus, the little flea market.
A souvenir from Lebanon:
A pen for Arabic calligraphy.
Last concert:
Subsonica.
The color most embarrassing you've had in your hair:
Green.
Recurring nightmare:
I'm in a car, the car is driving without someone at the wheel and is always going in reverse ... yes, terrible!
Cinnamon or ginger?
Cinnamon, of course.

domenica 12 giugno 2011

Stay in bed all day long

E ora che uno degli esami è stato dato...meritato riposo. Per qualche giorno, molto poco, poi si riparte...


1. Misswallflower  2. h & L metz  3. Unknown  4. Sam Coldy  5. Leo Tage-Hansen  6. Manuel Braun  7. [major tom]  8. Lolita

giovedì 9 giugno 2011

La casa abbandonata - The abandoned house


Il vecchio abito bianco della nonna che per indossarlo devi abbottonare cento bottoni. La gonna leggera bianca cucita da mamma quando era giovane. Un camicetta troppo corta trovata da Ceri Vintage. Un cappello di paglia da signorina e uno del mio nonno contadino. E poi una vecchia valigia abbandonata in soffitta.
Per vedere più foto potete andare su http://www.flickr.com/photos/7heuresdumat/

The grandmother's old white dress that you wear it for one hundred buttoning buttons. The lightly white skirt sewn by mom when she was young. A too short blouse found at Ceri Vintage shop. A straw lady hat and straw farmer hat, the second one from my grandfather. And then an old suitcase found in the attic.
For more photos visit 7 heures du mat.' photostream.

mercoledì 8 giugno 2011

Il sentiero alberato


C'è una vecchia casa abbandonata ai piedi della collina e per arrivarci c'è un sentiero alberato...
Eccovi una piccola anteprima del mio prossimo post.
Per ora lasciatevi trasportare dall'immaginazione.

There is an old abandoned house at the foot of the hill and a tree-lined path to get there ...
Here's a little preview of my next post.
Let your imagination carry you away.

domenica 5 giugno 2011

ZOE

Chi è Zoe:
Zoe scarabocchia e vorrebbe studiare storia moderna, studicchia invece scienze politiche e fa circa 3 assemblee al giorno, Zoe va in bici e viaggia e dondola su improbabile musica anni '60 e chissà, si vedrà.
Libro in lettura:
La nina mala di Mario Vargas Llosa.
Ultima manifestazione a cui hai partecipato:
Street Parade del 6 Maggio. Sciopero selvaggio!
Sei per la filosofia "cambio taglio di capelli cambio vita"?
Sì assolutamente, anche se poi in realtà i capelli ricrescono e la vita è più o meno la stessa.
Un posto di Roma da non perdere:
Uno spiazzo asfaltato sulla bufalotta da cui si vede il raccordo anulare e colline in lontananza.
Un posto di Firenze da non perdere:
Il settore poesia della libreria Martelli.
La domenica mattina...
dormo.
Cosa ascolti facendo la doccia?
Solitamente i Muse o qualche vecchio cd trash di quando ero piccola (i Lunapop, Alanis Morissette e altri gruppi imbarazzanti..)
Peanuts o Dylan Dog?
Dylan dog per i mostri e peanuts per i consigli esistenziali.
Cosa ti spaventa di più?
Le situazioni ambigue.
Una citazione:
Da "Io e Annie" di Woody Allen: "E io pensai a... quella vecchia barzelletta, sapete... Quella dove uno va dallo psichiatra e dice: «Dottore mio fratello è pazzo, crede di essere una gallina», e il dottore gli dice: «perché non lo interna?», e quello risponde: «e poi a me le uova chi me le fa?». Bhè, credo che corrisponda molto a quello che penso io dei rapporti uomo-donna. E cioè che sono assolutamente irrazionali, ehm... e pazzi. E assurdi, e... Ma credo che continuino perché la maggior parte di noi ha bisogno di uova."
Who is Zoe:
Zoe scribbles and would like to study modern history, however she studies political science and follows approximately 3 assembly every day. Zoe uses the bicycle and travels and rocks to the sound of 60's music.
What are you currently reading:
La Niña Mala by Mario Vargas Llosa.
Last manifestation in which you participated:
Street Parade of May 6. Wildcat strike!
Do you believe in the philosophy "changing hairstyle change lives"?
Yes absolutely, even though in real life the hair grow back and life is more or less the same.
A place in Rome to do not miss:
An open space on the Bufalotta where you can see the ring road of Rome and the hills in the distance.
A place in Florence to do not miss:
The poetry section in the Bookshop Martelli.
On Sunday morning ...
I sleep.
What do you usually listen when you are in the shower?
Usually the Muse or some old trash cd I used to listen when I was little (Lunapopp, AlanisMorissette and other embarrassing groups)
Peanuts or Dylan Dog?
Dylan Dog for the monsters and peanuts for the existential advices.
What scares you the most?
Ambiguous situations.
A quote:
From the Woody Allen's moovie Annie Hall: "I thought of that old joke, y'know, the, this... this guy goes to a psychiatrist and says, "Doc, uh, my brother's crazy; he thinks he's a chicken." And, uh, the doctor says, "Well, why don't you turn him in?" The guy says, "I would, but I need the eggs." Well, I guess that's pretty much now how I feel about relationships; y'know, they're totally irrational, and crazy, and absurd, and... but, uh, I guess we keep goin' through it because, uh, most of us... need the eggs."

Tutte le foto vengono dal mio Flickr - All photos are from my Flickr