giovedì 29 luglio 2010

At the natural history museum


Amo questo museo. Entri dentro e senti che nulla è cambiato dall'ottocento. Vecchie teche di vetro con migliaia di occhi che ti guardano...un po' inquietante. La Specola, il museo che vedete in foto, si trova in via Romana. Per chi ama i salti nel passato!

I love this museum. When you go in you fill like nothing has changed from the XIX century. Old glass cases with thousand eyes that watch you...sounds a little bit disquieting. This museum is la Specola, situated in via Romana in Florence.






Vintage dress bought at Epoca vintage shop
vintage red belt from mom
Chie Mihara shoes
yellow nail polish by American Apparel



Kunstformen der natur (Art forms in nature) by Ernst Haeckel

giovedì 22 luglio 2010

Tic tac tic tac

Ho trovato un vecchio orologio da taschino nella soffitta in campagna...arrugginito, il vetro rotto, i numeri ingialliti. Poi ho girato la rotellina che probabilmente serviva a ricaricarlo...sarebbe bello se mi avesse riportato al tempo in cui le nonne ballavano il liscio, come una piccola macchina del tempo!


Non so se l'orologio ha veramente funzionato come una macchina del tempo, ma lasciatemi credere che grazie al mio nuovo amuleto ho trovato finalmente un paio di scarpe col tacco che mi piacciono e soprattutto del mio numero! Erano in vetrina sole solette e accanto c'era scritto taglia unica 40 prezzo 39 euro. Dopo tanto girare per i saldi eccole le mie scarpette! E come una cenerentola con una taglia non certo di fata sono entrata le ho provate e le ho prese. Ora dovete sapere che per scegliere delle scarpe io ci metto tantissimo, non sono mai convinta e soprattutto non compro quasi mai scarpe col tacco. Sarà che se le indosso i miei accompagnatori diventano troppo bassi (ah ah ah!) o sarà che dopo aver indossato il primo paio della mia vita ho fatto tutte le scale di casa mia in una rovinosa caduta spaventando il vicino del primo piano (si ride di meno!), fatto sta che alla fine non le compro quasi mai e se le compro non le indosso mai. Ma queste sono troppo belle e giuro prometto che mi allenerò per avere una camminata sensuale e aggraziata.


La marca è Chie Mihara, nome di una designer di origini giapponesi nata a Porto Alegre in Brasile che ha portato avanti i suoi studi in Giappone e negli Stati uniti per poi creare una sua firma in Spagna (che donna!).
Pensate che all'interno della scatola ho trovato due graziosi cartoncini. In uno si diceva che tutte le scarpe venivano fatte artigianalmente nell'altro che il cinturino verniciato di bianco era volutamente leggiermente scrostato per dare quel tocco di vecchio, di vissuto. Come potevo non innamorarmene! E soprattutto d'ora in poi cercherò questa marca dove mi è possibile perché vende dei prodotti veramente fatti con amore. Andate a sbirciare il sito, ci sono moltissimi modelli, anche particolari e in più si scopre chi è la designer e anche le operaie che lavorano con lei!

In questi giorni sono andata a frugare nel solito vecchio armadio nella casa in campagna... sono entrata in una jungla di vecchie pellicce, di camicie di seta, di vestiti in grosgrain e infine ho trovato questa gonna cucita da mia madre quando era una ragazzina, tanto romantica, tanto svolazzante: ed ecco che per magia si torna indietro nel tempo!









canottiera trasparente Zara / trasparent shirt Zara
orologio da taschino trasformato in ciondolo e recuperato dalla sottoscritta / old pocket watch found in my attic
cintura di pelle vintage / leather vintage belt
gonna cucita da mamma tanto tanto tempo fa (si parla dei lontani anni '70) / skirt sewn by mom back in the '70s
borsa vintage Castelbajac / vintage bag Castelbajac
bracciale vintage d'argento recuperato e ripulito, vecchio cimelio hippie sempre di mamma / vintage silver bracelet, hippie old relic from my mom
scarpe Chie Mihara / shoes by Chie Mihara

Un ringraziamento speciale al fratello che iniziate le vacanza si è prestato allo shooting come fotografo e soprattutto a mamma che tutte le volte che arriva un'amica a casa dice: "Ma che ci credi! Mi vien messo l'armadio su internet! Per lo meno qualcuno riutilizza quella vecchia roba."

lunedì 19 luglio 2010

Africa!

Sì, lo so, i mondiali sono già passati da un pezzo e i negozi stanno già mettendo in vetrina le collezioni autunno/inverno (mi prende male quando faccio un giro in centro e vedo i manichini con le sciarpe di lana...poveretti!). Però sentivo la necessità di fare un piccolo post riguardo alla tendenza di utilizzare stoffe dalle stampe africane. Lasciatevi ispirare!

Servizio fotografico di Paul Smith (Donna di Repubblica)

Paul Smith summer collection

 Marc Jacobs summer collection


Suno, designed in New York and artisanally produced in small workshops in Kenya



giovedì 15 luglio 2010

Some Romantic brands ♥

Ecco alcune delle marche che mi piacciono di più in questo momento per il loro gusto molto femminile delicato e dalle forme vintage.

Here are some of the brands I'm in love with. They have got a vintage, delicate and feminine style.



Orla Kiely e i suoi colori delicati e le sue fantasie dal gusto nordico
Orla Kiely with delicate colours and nordic prints





Lyell con un gusto un po' francese direi
Lyell with a little bit french style





Il burlesque dai toni pastello di Alexandra Grecco
 Here the romantic burlesque by Alexandra Grecco





Questi abiti dal look molto vintage fatti con le famose stoffe Liberty sono disegnati da una ragazza inglese Nadia Izruna: potete seguire il suo blog o guardare tutta la collezione sul sito del suo marchio Nadinoo.

These very vintage dresses made with the famous Liberty fabric are designed by an english girl Nadia Izruna: you can follow her blog or take a look to the entire collection on her label site Nadinoo.


mercoledì 14 luglio 2010

Notte bianca

Ecco alcune vecchie foto scattate circa un mese fa in occasione della notte bianca.





Vecchi anelli della mamma hippie!
Old rings from my hippie mother!

Scusate il post molto rapido ma sto scappando in campagna e mi aspetta un treno...Ciao!
Sorry for this hasty post. I'm going to the countryside and I don't want to miss my train!

giovedì 8 luglio 2010

Piazza Santo Spirito


Eccomi in piazza Santo Spirito, una delle mie preferite qui a Firenze.
Il vestito che vedete è un vecchissimo abito da infermiera, sempre trovato da Ceri Vintage.
Mentre la borsa, o borsone per meglio dire, è una altrettanto vecchissima borsa di un'ufficiale della marine inglese...in questa foto non si vede bene ma è rimasta una scritta sbiadita "supplies officer". Anche questo è un oggetto trovato da Ceri Vintage.

Hera I am in Piazza Santo Spirito, one of my favorite square in Florence.
The dress you see is an old nurse dress, always found by Ceri Vintage.
The bag is a very old bag from an English naval officer...over the bag there is written "supplies officer". This is also an object found by Ceri Vintage.
 


No, non mi sono messa il vestito all'incontrario! Anche se all'inizio ho pensato così. Le infermiere tenevano le tasche dietro per non avere ostacoli nel loro lavoro.

No, I didn't put on my clothes backwards! Although at first I thought so. Nurses had pockets behind for not having obstacles in their work.



Sulla borsa è rimasta pure la targhetta di legno dove probabilmente prima stava scritto il nome del proprietario.

Over the bag there is a wooden plate where probably was written the owner's name.



La collana è una mia piccola aggiunta...direttamente dagli anni ottanta! Diciamo che ho compiuto un piccolo furto dal portagioie di mia madre. Mi piace moltissimo il dettaglio dei bottoni dorati sulle spalle, trovo che stesse bene anche con la collana!

I've added this colourfull necklace to the outfit... directly from the eighties! I made a small theft of jewelry from my mother. I like the detail of gold buttons on the dess shoulders, they fit well with the necklace.

lunedì 5 luglio 2010

Epoca vintage shop



Questo negozio tenuto così bene nasconde dei tesori dell'alta moda: si trovano delle vecchie camice Gucci con motivi floreali, degli abiti Pucci, delle borse di tutte le marche più famose che vi possono passare per la testa...eppure anche gli abiti che non hanno una etichetta famosa non sfigurano attaccati in mezzo agli altri. Ogni vestito è stato scelto con cura e con amore. E se il portafogli soffre per i pezzi d'alta moda allora buttatevi fra i tantissimi colori per trovare qualcosa di originale e unico. Ci sono negozi vintage dove prima di trovare l'oggetto giusto bisogna lottare fra i residuati tossici degli anni ottanta e i vestiti da nonna. In questo negozio ogni vestito ha la sua particolarità e fa gola! Io li comprerei tutti!

This vintage store hides treasure of high fashion: you can find the old Gucci shirt with floral motifs, Pucci dresses, bags of all famous brands you'd like to have... but also the clothes with no famous label doesn't disfigure among the others. Each dress has been chosen with care and love. So splurge among the many colors to find something original and unique. There are vintage stores where before finding the right item you have to struggle between the toxic remnants of the eighties and grandmothers' clothes. In this store each dress has its own peculiarities and you would like to buy everything!


Raggiungerlo è molto semplice, poiché si trova poco distante dalla stazione Firenze Santa Maria Novella. Da piazza S. Maria Novella prendete Via dei fossi. Al numero 6 rosso troverete questo grazioso rifugio fuori dal tempo. Divertitevi!

Reaching it is very simple, because it is near the railway station Firenze Santa Maria Novella. From S. Maria Novella square, take Via dei Fossi. At number 6(red) you will find this pretty timeless refuge. Enjoy!





qui il link del loro sito / here the link to their website: Epoca

Anche Epoca parteciperà alla Vintage Selection.

domenica 4 luglio 2010

Work in progress










Salopette da operaio, Francia anni '30, Ceri Vintage / Vintage work overall, France 1930, Ceri Vintage
Maglietta con stampa fatta da Ceri Vintage / pink t-shirt Ceri Vintage
Borsa di pelle e vecchia tela francese Ceri Vintage / Shoulder bag, leather and canvas, Ceri Vintage

Questa salopette trovata da Ceri Vintage ha una storia di toppe e di sdruciture da raccontare...

This overall found by Ceri Vintage has a history of patches and seams to tell...

sabato 3 luglio 2010

Ceri Vintage

Quando arrivate a Firenze dovete sicuramente fare un salto nel quartiere di San Frediano. Uscite dalle vie del centro storico saturate di turisti, passate il Duomo, passate piazza della Repubblica, scappate e concedetevi una tregua. Attraversate ponte alla carraia e arrivate dritti in Via dei Serragli. Al numero 26 rosso troverete uno dei negozi vintage di Firenze che fossi in voi non mi perderei (Io ci passo appena posso!): Ceri Vintage.

When you arrive in Florence you should definitely make a leap in the district of San Frediano. Exit from the street of the city center congested with tourists, go by the Dome and Piazza della Repubblica, go away and treat yourself to a truce. Cross the bridge Ponte alla Carraia and you'll walk right into Via dei Serragli. At number 26(red) you will find one of the best vintage shops in Florence that if I were you I'll visit (I can just step in there!): Ceri Vintage.


Abiti da lavoro dai primi del novecento a oggi, giacche militari, cappelli da aviatore, tesori dell'800, quali bustini, stivaletti, vestiti femminili e vecchie tube, borse con tele francesi e vecchi tessuti di recupero, camice un po' gipsy che raccontano la storia di mille paesi e poi oggetti inaspettati come vecchie teste di bambole di porcellana, boccette di vetro colorate provenienti da antiche farmacie francesi, bottoni, medaglie, vecchi merletti e anche qualcosa di nuovo come le t-shirt che nel negozio fanno di propria mano con stampe coloratissime ispirate a Beardsley o ad alcune immagini anni '60.

Work clothes from the early twentieth century to the present, military jackets, aviator hats, treasures of the XIX century, such as corsets, boots, women's clothes and old tubes, bags of French fabrics and old tissue, gypsy shirts telling the story of a thousand countries and then unexpected objects like old porcelain dolls' heads, bottles of colored glass from old French chemist, buttons, medals, old lace and also something new such as t-shirts made in the shop with colorful prints inspired by some images of Beardsley or 60's pictures.


Ogni abito ha una sua storia, una cucitura, una toppa possono dire molto. Dall'abito della croce rossa all'abito dell'operaio. Ogni pezzo è una fonta d'ispirazione.

Each dress has its own history, a seam, a patch can say a lot. From the red cross dress to the garment worker. Each piece is an inspiration.




Tutto viene scelto con cura da Danilo Ceri, il proprietario, che gira mezza Europa alla ricerca dei suoi oggetti. Poi rovistando nelle tasche alle volte si trovano dei tesori inaspettati: i vecchi oggetti del proprietario dell'abito. Tutto viene conservato in questa graziosa teca di vetro.

Everything is carefully chosen by Danilo Ceri, the owner, who travels around Europe in search of its objects. Then, rummaging in the pockets sometimes he finds unexpected treasures: the old owner's objects (some buttons, an old photo...). Everything is stored in this pretty glass case.


Ecco il sistema che usano per fare queste t-shirt, l'una diversa dall'altra.

Here is the system they use to make these t-shirts, everyone is different from one another.

Ho trovato molte cose in questo negozio: potete vedere delle foto qui con una borsa fantastica, qui con la salopette o qui con un greatcoat dell'esercito inglese e qui con una collana molto particolare.

I found many things in this shop: you can see the photos here with a fantastic bag, here with a british army greatcoat or here with a dungaree and here with a very special necklace. 


Ma soprattutto se passate da Firenze in questi giorni o se abitate nelle vicinanze non perdetevi la Vintage selection alla stazione leopolda (Viale fratelli rosselli 5 Firenze). I più bei negozi fiorentini e non solo di vintage saranno presenti ad esporre e fra loro anche Ceri Vintage! Io ci sarò! 

Especially if you are in Florence these days or if you live nearby do not miss the Vintage selection at the Stazione Leopolda (Florence Viale Fratelli Rosselli 5). The best vintage shops from Florence and everywhere in Italy will be present to exhibit and among them also Ceri Vintage! I'll be there!
 

venerdì 2 luglio 2010

The Florence Vintage tour begins



Inizia da oggi una rubrica con consigli su mercati e negozi vintage da non perdere nella città di Firenze! A breve la prima recensione.

From today I will start a section with advices on markets and vintage shops you cannot miss in Florence! Soon the first to review.